• Home
  • News
  • VIDEO: La Svizzera che paga dazio
News Politica

VIDEO: La Svizzera che paga dazio

Le mosse della Svizzera

Intanto, come si sta muovendo la politica commerciale elvetica per affrontare un contesto dove tornano a emergere le insidie del protezionismo? Nell’ottica di accordi di libero scambio la Svizzera, sottolinea la dirigente di S-GE, “si sta sempre più orientando verso mercati sempre più grandi, a livello di numeri e di importanza: l’India, l’Indonesia, il Vietnam e i paesi del Mercosur“, il mercato comune dell’America meridionale di cui fanno parte 5 paesi: Argentina, Brasile, Paraguay, Uruguay e Venezuela.

Focus sugli accordi commerciali: Johann Schneider-Ammann, qui in Paraguay col ministro Eladio Loizaga, durante la sua recente serie di visite ufficiali nei paesi del Mercosur (keystone)

L’orientamento, in buona sostanza, concerne segnatamente mercati emergenti, nei quali ad esempio la classe media è in crescita, con tutto ciò che ne consegue sul piano di un maggiore potere d’acquisto. I negoziati sono quindi volti alla conclusione di intese di libero scambio che, in un contesto reso più problematico dalla ripresa dei protezionismi, potrebbero assicurare nuovi e preziosi sbocchi per il nostro export.

GUARDA IL VIDEO:

Fonte: RSI.ch (Alex Ricordi)

Related posts

A Joint Venture between Swiss sustainable coffee start-ups in Canton Ticino

Admin

Roberto Sánchez, Ministro de Comercio Exterior y Turismo

Admin

Switzerland celebrates one year more democracy

Admin
Caricamento....